TEST DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI DI MATEMATICA

TEST (non selettivo) DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI

 

Giovedì 14 settembre alle ore 16,00 nell’aula informatica E del Plesso Aule delle Scienze (già Q02) al Campus si svolgerà il test di verifica delle conoscenze iniziali di Matematica che è OBBLIGATORIO per tutti gli studenti iscritti al Corso di Studio in

SCIENZE GEOLOGICHE

 

 

 

Il test (non selettivo) deve essere sostenuto da tutti gli studenti immatricolati al corso di Laurea nell’anno accademico 2017/18 (che saranno automaticamente iscritti al test dallo staff di supporto e-learning) e si svolgerà con modalità informatica.

Il giorno del test gli studenti accederanno al test utilizzando le credenziali private di posta elettronica o, se già funzionanti, con l'indirizzo email di Ateneo.

 

  

Il test del 14 settembre riguarderà argomenti di Matematica relativi ai programmi delle scuole medie superiori (di seguito elencati). Saranno 15 domande alle quali rispondere in 75 minuti.

 

  • Equazioni:

- Equazioni con esponenziali

- Equazioni con i moduli 

- Equazioni con logaritmo 

- Equazioni irrazionali

- Equazioni razionali e razionali fratte 

- Equazioni trigonometriche

- Sistemi

 

  • Geometria (euclidea)

- Lunghezze e aree

- Luoghi geometrici e geometria analitica

 

  • < >

    Percentuali

 

  • < >

    Proprietà elementari delle funzioni

 

  • Proprietà` dei numeri interi, razionali, reali

 

  • Disequazioni:

- Disequazioni con esponenziali 

- Disequazioni con i moduli

- Disequazioni con logaritmo

- Disequazioni irrazionali

- Disequazioni razionali e razionali fratte

- Disequazioni trigonometriche

 

  • Trigonometria (angoli e proprietà elementari di seni e coseni)

 

Non ci sarà penalità per le risposte sbagliate

 

Chi non supererà le soglie definite dal Consiglio di Corso di Studio si vedrà attribuire degli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi) da svolgere secondo le modalità di seguito descritte:

 

Per punteggi da 0 a 4 sarà OBBLIGATORIO seguire il corso di recupero che inizia il 18 settembre e dura due settimana, non potrà essere fatta neppure un'assenza, e si dovrà rifare un test di verifica alla fine.

Se il debito non sarà saldato il Consiglio di Corso di Studio valuterà la posizione dello studente e delibererà altri eventuali provvedimenti (come, ad esempio, non consentire l’iscrizione al secondo anno se l’esame di matematica non sarà superato).

 

Per punteggi da 5 a 7 non saranno attribuiti OFA, ma sarà comunque FORTEMENTE CONSIGLIATO seguire il corso di recupero.

 

Per punteggi da 8 a 15 il corso non è obbligatorio (ma gli studenti, se vorranno, lo potranno frequentare).

 

 

 

Sono esonerati dal sostenere il TEST:

- gli studenti che si iscrivono al Corso di Laurea avendo già conseguito una Laurea nella quale fossero previsti esami di matematica, chimica e fisica;

- gli studenti che si trasferiscono da un altro Corso di Laurea del nostro o di un altro Ateneo con il riconoscimento dell’esame di matematica.

- gli studenti che abbiano sostenuto con esito positivo la prova nazionale anticipata di verifica delle conoscenze scientifiche nell’anno 2017 oppure la prova nazionale di cui sopra presso altro Ateneo, purché presentino documentazione comprovante il superamento della prova.