GEOGRAFIA FISICA,CARTOGRAFIA E GIS

Crediti: 
12
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Semestre dell'insegnamento: 
Annuale
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso ha lo scopo di fornire la conoscenza di base dei fenomeni fisici che avvengono nell'atmosfera per spiegare le diverse condizioni climatiche che caratterizzano la superficie terrestre. La seconda parte del corso, svolta prevalentemente attraverso esercitazioni, vengono fornite le conoscenze di base per un proficuo utilizzo della Carta topografica, strumento fondamentale per riportare i dati geologici rilevati sul terreno. Le conoscenze sull’utilizzazione GISS-GRASS si basano prevalentemente su varie esercitazioni pratiche al computer.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso fornisce le conoscenze sulla forma della Terra, sui moti del pianeta e gli effetti dell’inclinazione dell’asse terrestre; su struttura e caratteristiche fisiche dell'atmosfera e radiazione solare; su pressione atmosferica e venti; su umidità dell’atmosfera, tipi di precipitazioni e fenomeni
di perturbazioni cicloniche; sui climi terresti e loro classificazione.
Inoltre fornisce gli elementi teorici e pratici di cartografia classica e numerica e le nozioni per la gestione dei dati geografici mediante l’uso del GIS GRASS.

Bibliografia

Testo di riferimento:
STRAHLER N.: "Geografia Fisica", PICCIN, Padova (1984).

Testo di consultazione:
STRAHLER A.N.: "The Earth Sciences",Harper & Row, (1971).

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni in aula

Modalità verifica apprendimento

Esame orale e test pratico su applicazioni GIS-GRASS