GEOLOGIA DEL SEDIMENTARIO

Docenti: 
Crediti: 
9
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Settore scientifico disciplinare: 
GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA (GEO/02)
Semestre dell'insegnamento: 
Annuale
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Allen Ph.A. and Allen J.R., 1990 - Basin Analysis : Principles and Applications, Blackwell Scientific Publications, Oxford Prothero D.R., 1990 - Interpreting the Stratigraphic Record - W.H. Freeman & Company, New York Reading H.G. (editor), 1996 - Sedimentary Environments: Processes, Facies and Stratigraphy (Third Edition) - Blackwell Science Ltd, Oxford

Prerequisiti

nozioni base di geologia e geomorfologia

Contenuti dell'insegnamento

processi sedimentari, analisi di facies, ambienti sedimentari,
principi di stratigrafia, unità stratigrafiche, correlazioni stratigrafiche

Programma esteso

Parte introduttiva
Origini, scopi e problemi della Stratigrafia
L’importanza economica delle rocce sedimentarie
Metodi di studio e scale fisiche e temporali
Le unità stratigrafiche tradizionali: introduzione ai principali criteri di classificazione
Stratificazione
La stratificazione e i processi che la governano
Facies
Analisi di facies: concetto di facies, facies e attualismo; catastrofismo e uniformitarismo; dalle facies a processi e ambienti; limiti di facies diacroni e sincroni; associazioni e sequenze di facies; cenni sulle tracce fossili
Come si studia un affioramento
Analisi degli affioramenti: problemi, metodi di studio e rappresentazione dei dati
Sistemi deposizionali
Il concetto di sistema deposizionale
Sistemi deposizionali alluviali, marino-marginali, di piattaforma e di mare profondo (scarpata e bacino); cenni sui sistemi carbonatici principali
Bacini sedimentari
Cenni su origine e classificazione dei bacini sedimentari
Datazioni
Datazioni relative e assolute
Correlazioni stratigrafiche
Concetti generali; correlazioni regionali; correlazioni intrabacinali; correlazioni locali di dettaglio; l’importanza delle superfici stratali, della loro corretta identificazione e del loro significato ai fini di correlazioni stratigrafiche; correlazioni a scala di linee sismiche, foto aeree e terreno; pannelli stratigrafici correlati
La dinamica delle successioni sedimentarie
Trasgressioni, regressioni e cicli sedimentari; variazioni relative del livello del mare; superfici di inconformità e loro origini; il concetto di sequenza deposizionale e le unità allostratigrafiche; le curve eustatiche; ciclicità sedimentaria e sue gerarchie; cenni di ciclostratigrafia

Bibliografia

Allen Ph.A. and Allen J.R., 1990 - Basin Analysis : Principles and Applications, Blackwell Scientific Publications, Oxford Prothero D.R., 1990 - Interpreting the Stratigraphic Record - W.H. Freeman & Company, New York Reading H.G. (editor), 1996 - Sedimentary Environments: Processes, Facies and Stratigraphy (Third Edition) - Blackwell Science Ltd, Oxford

Metodi didattici

lezioni frontali, esercitazioni sul terreno

Modalità verifica apprendimento

esame orale